Partenza vacanze, cosa non dimenticare

Fate i bagagli all’ultimo minuto e le probabilità di dimenticare cose essenziali aumentano?! Non siete i soli 🙂 Oggi un utilissimo post di Paola, ospite di EcoSpiragli, che ci consiglia cosa avere sempre in casa o in vacanza per non complicarsi la vita in certe situazioni.

 

 “La vacanza ce l’immaginiamo sempre come l’antistress per eccellenza, ma per alcuni di noi una vacanza può essere più stressante della dura quotidianità. Soprattutto quando ci troviamo a rimuginare su cosa portarci dietro per evitare brutte sorprese. Ci abituiamo a credere che la vacanza abbisogni di cose diverse rispetto al resto dei giorni, cose esclusive e indispensabili da procurarsi ansiosamente. Se poi usiamo prodotti particolari, meditati, quasi studiati, che sappiamo di non poter reperire facilmente e dovunque… le cose si complicano. Ma si complicano davvero? A volte fare delle piccole cose per tempo, in tutto agio e anticipo, può rendere consequenziale ciò che altrimenti ci sembrerà dannatamente seccante. Esistono prodotti che ― vacanza o meno ― tocca secondo me tenere, sempre a disposizione.

  • Il primo di questi è una cremina solare. Non sono una fissata, ragazzi: semplicemente ho compreso a mie spese quanto il sole possa essere un toccasana e un’assoluta carogna al tempo stesso: la parola melasma vi dice qualcosa? Tutto l’anno, almeno sulle zone critiche del viso come la fronte, i lati del naso, la zona “baffetti” e le cicatrici sparse, occorre stendere sempre un velo di crema solare. Non ci sono se e non ci sono ma, a prescindere dai cieli tersi o dai cieli annuvolati come l’umore dei nostri inverni. Basta UN TIPO SOLTANTO di crema solare. Totalmente ecobio, totalmente a schermo fisico, con protezione sufficientemente alta (altissima in caso di inestetismo solare ricorrente!). Sto cercando di dimostrarvi che nel beauty case potete avere, durante tutto il corso dell’anno, sempre gli stessi prodotti.
  • Un prodotto lenitivo potrà esservi utile sia contro una screpolatura da freddo che contro un eritema solare: capito cosa intendo? Parliamo dell’olio essenziale di lavanda, per esempio, ottimo contro le punture degli insetti, per calmare il contatto da medusa, per lenire la pelle scottata, per allontanare l’emicrania e per conciliare il sonno nelle notti asfissianti.
  • L’olio di lavanda ha anche la facoltà di allontanare le orride zanzarite estive. «Pequena zanzarita, tormiento de mi vida comincia la corrida» (… cit. da Renzo Arbore) con o.e. di lavanda, di geranio o di garofano!Una panoramica sull’olio essenziale di melaleuca: strepitoso antifungino e antibatterico, sarà utilissimo dopo la promiscuità di una spiaggia o di una piscina, come in inverno fu utilissimo contro i brufoletti, le raffreddature e i mal di gola.
  • L’olio di mandorle dolci ora non l’useremo prima del sole (ci farebbe ustionare), ma sarà perfetto la sera durante il consueto massaggio rilassante. Gli oli essenziali che, secondo il nostro gusto, abbiamo finora comprato, potranno essere dispersi in una boccetta e diluiti in acqua, prima di essere usati ― alla sera ― come elisir odoroso.
  • L’olio di semi di lino biologico, che abbiamo usato per fare gli impacchi pre-shampoo durante i mesi invernali, al mare servirà da impacco pre-spiaggia. Se amiamo il trucco minerale, potremo concederci qualche capriccio: polveri più calde e dorate (l’equivalente delle cosiddette terre bronzer), polveri fiammeggianti da trasformare in lucidalabbra, ombretti più allegri e scintillanti. L’ecobio è come il povero maiale: non se ne getta un solo pezzo!

Grazie mille Paola, con queste ottime dritte possiamo stare tranquilli 🙂

Voi che ne pensate?

Anna Simone

Un pensiero su “Partenza vacanze, cosa non dimenticare

  1. Pingback: Vademecum per le vacanze d’estate « AlmafeliZ

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...