A.A.A. Acquisti verdi per Pubblica Amministrazione Italiana!

Sentiamo ripetere come un mantra che è tempo di stringere la cinghia ma, come ha scritto qualche giorno fa Massimo Gramellini nel suo Buongiorno, mentre noi passiamo all’altro buco della cintura, loro si limitano a rimettersi la camicia dentro i pantaloni.

apertura compraverde

Ridurre gli sprechi non vuol dire fare super economia come in tempi di guerra, ma scegliere un consumo critico, responsabile, consapevole. La Pubblica Amministrazione nostrana potrebbe contribuire a migliorare la situazione tagliando le spese inutili e preferendo gli Acquisti verdi (o green public procurement, se preferite l’inglese all’italiano) che fanno bene all’ambiente e al portafoglio 🙂

Cosa sono? Non cose colorate di verde, ma qualcosa di serio e concreto. Basta leggere questo mio articolo su Tekneco !

Anna Simone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...