Cibi antidepressivi, se siete tristi provate il dulce de leche!

Se c’è una cosa che più mi manca dell’Argentina è il dulce de leche. Una crema caramellata cotta super gustosa. Si trova anche in Italia, nei negozi di gastronomia internazionale. Se vi capita di entrarci il consiglio è di compratene un barattolo… è uno di quei sapori che non vi lascia facilmente mollare il cucchiaino, ma ne vale la pena.

Dulce-de-leche

Non mangio molto e non sono ghiotta di dolci, esclusa la torta di mele e la crostata con la marmellata di amarene, ma per il dulce de leche farei follie 🙂

Andavo matta per un tipo che si chiama “repostero”, il migliore. In tre mesi sono ingrassata 4 chiletti, mentre in quelli successivi ho provato a non tenerlo in casa, per ridurne in consumo. Iniziavo la mattina a colazione con las facturas (dei pasticcini) ripeni di dulce de leche, poi durante la giornata proseguivo con lo yogurt o il gelato, sempre al dulce de leche: gli argentini lo usano ovunque.

Assolutamente da provare: se siete tristi passa tutto e se siete allegri diventate euforici. Basta prendere un cucchiaino e mangiarlo 🙂 🙂 🙂

Anna Simone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...