Il fascino del caldendario lunare: tra ceretta e cavoli!

fasi lunari

Luna crescente e luna calante. Non è solo questione di spicchio che diventa un cerchio perfetto o viceversa, ma c’è tutto un mondo che ruota dietro le fasi lunari. Lo ammetto non sono esperta della materia, mi limito a consultare opuscoli, libri e calendari lunari.

Ad esempio durante questo maggio 2012 dal 22 al 31 abbiamo luna crescente. Per l’orto sarebbe ideale seminare cavolfiori, cardi, fagioli, rucola fegiolini e senape. Inoltre gli esperti consigliano di trapiantare anguria, basilico, melanzane, meloni, peperoni, pomodori, zucca, zucchine e raccogliere le prime fragole!

Per il giardinaggio si possono mettere a dimora gerani, dalie, tuberose, piantine di borragine e maggiorana.

Per concludere in bellezza in campo estetico se volete tagliare i capelli con la speranza che ricrescano in fretta, questo è il periodo ideale. Per fare la ceretta il peggiore, è intuitivo il meccanismo!

Quanto a romanticismo… beh passeggiare con il proprio amato/amata sotto il chiaro di luna non ha eguali 🙂

Anna Simone

Un pensiero su “Il fascino del caldendario lunare: tra ceretta e cavoli!

  1. Pingback: Dal blog nascerà una pianta di Amaranto! |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...