Per struccarsi velocemente e senza inquinare

trucco

Chi mi conosce lo sa, mi trucco poco. Qualche fine settimana fa, invece, in occasione del matrimonio della mia amica Anna mi sono fatta truccare da una truccatrice professionista, previo patto che mettesse poca “roba”: il minimo!

Devo dire che è stata molto brava si vedeva appena ma c’era. Inoltre, a un tratto pensando alla cerimonia mi sono commossa. Non si è scomposta più di tanto, ha asciugato, sistemato la parte e  spiegato che dovevo trattenermi altrimenti avrei combinato un pastrocchio.  Il problema è che queste cose non si possono controllare o almeno io non sono capace! Per fortuna ha trovato una soluzione: non mettermi …non mi ricordo cosa e ha funzionato talmente bene che ha retto intatto fino a sera.

Per toglierlo ho seguito un metodo furbo ovvero impregnare con dell’olio di mandorle dolci bio dei dischetti di cotone e usare quelli passandoli sul viso. Quando era andato tutto via ho risciacquato con acqua e messo della crema solo sul contorno occhi. Rapidissimo 🙂

La tecnica dell’olio l’avevo saputa dalla mia amica Paola, grazie cara!

Anna Simone

5 pensieri su “Per struccarsi velocemente e senza inquinare

  1. Pau

    Il trucco si scioglie perché è evidentemente liposolubile (visti gli effetti di qualsiasi olio, anche d’oliva all’occorrenza!). Inoltre una passata d’olio prima del detergente rende il lavaggio meno aggressivo, col risultato che poi si può evitare perfino la crema idratante. Altra chicca legata all’olio di mandorle? Eheheh… anche la ceretta spesso è liposolubile (altrimenti è idrosolubile: ancora più semplice da togliere). Quindi, senza comprare quelle strane sostanze oleose che costicchiano anche e si usano dopo la ceretta, il nostro olio preferito ci aiuta alla grande! Ci fa bene e risolve tante piccole scocciature. Grazie della citazione, cara Anna.
    P.S.. Bel vestito, peccato si veda a mezzo busto. Bel colore! 🙂

  2. Pingback: Trucco eco? Prova quello minerale! |

  3. Pingback: Crema colorata, amica dell’abbronzatura e nemica delle rughe! |

  4. Pingback: Olio di mandorle, un must per viso, corpo e capelli |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...