Iniziamo a ridurre le targhette degli slip?

Che sia benvenuta la trasparenza per le etichette dei capi tessili, però otto targhette per un singolo paio di mutande forse è troppo!

Bisognerebbe avere il senso della misura, ad esempio si potrebbe attaccarne solo una ed evitare la ripetizione del tipo di tessuto, del lavaggio e dell’asciugatura in tutte le lingue del mondo. Se la matematica non è un’opinione, acquistando un pacco da tre ci si ritrova con ben ventiquattro targhette da rimuovere. Del resto è solo uno spreco di materiale: chi è quel matto che le lascia tutte e otto? Alzi la mano lo stoico che resiste al prurito!

Mi sembra auspicabile, ridurre il superfluo e riassumere tutte le indicazioni in una sola e comprensibile etichetta, a iniziare dagli slip 🙂

Anna Simone

Forse potrebbe interessarti:

L’inutilità delle targhette che pizzicano

Armadio semi vuoto, ma i panni non si buttano!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...