Rimedi contro i dolori mestruali e muscolari: noccioli di ciliegia

Ultimamente il clima è inclemente e con l’età che avanza (!!!) i dolori aumentano. Noi ragazze, poi, dobbiamo aggiungere l’appuntamento mensile a tinte rosse. Un buon rimedio naturale è il cuscino con noccioli di ciliegie per evitare il ricorso ai medicinali (ultimamente pubblicizzati anche per le maxi confezioni, manco si trattasse di caramelle mangiami-mangiami!).

Il cuscino è un toccasana per alleviare i dolori articolari, quelli muscolari, i mal di testa o i dolori mestruali. Si può utilizzare caldo o freddo a seconda della patologia (ad esempio in caso di infiammazione alla cervicale va applicato caldo).

Nient’altro che noccioli di ciliegie essiccati e messi nella stoffa per formare il cuscino magico-naturale, acquistabile nelle erboristerie più fornite oppure si può realizzare in casa. Il procedimento è semplice, personalmente ho delegato il compito a mia zia Paola, ma solo perchè qui a Milano non mangio ciliegie!

Ad ogni modo dopo aver messo da parte una discreta quantità di noccioli, vanno lavati con sola acqua, messi a bollire in una pentola per circa un’ora, scolati e messi a essiccare al sole per qualche giorno. Infine, vanno inseriti dentro un pezzo di stoffa da poter utilizzare come un cuscino.

Per scaldarlo basta metterlo in forno a 150° per un quarto d’ora,  oppure  nel microonde un paio di minuti a temperatura media (non applicate parti metalliche sulla stoffa). Mentre, per utilizzarlo freddo al posto del ghiaccio, va messo in frizer per almeno un’oretta, chiudendolo in un sacchetto per non bagnarlo.

Anna Simone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...