Vita green di un fratello e una sorella molto social!

Simone e Valeria, social media manager l’uno e community manager l’altra, sono gli ospiti settimanali della rubrica Interviste green. Negli slanci di generosità ambientale lui raccoglie i rifiuti lasciati da altri, mentre lei confeziona confetture e salse con i prodotti dell’orto di famiglia. Tutto bene quindi? No, usare troppo l’auto e non chiudere l’acqua al momento dello shampoo abbassano la media della pagella di azioni quotidiane a basso impatto ambientale!

valeria cinellisimone cinelli

Nome: Simone Cinelli
Nome: Valeria Cinelli

Età di Simone: 30
Età di Valeria: 28

Professione di Simone: social media manager
Professione di Valeria: community manager

In generale Simone non può fare a meno di: praticare sport
In generale Valeria non può fare a meno di: controllare cosa succede su Facebook, Twitter &co, di mangiare un dolcetto al giorno, di vedere Beautiful (in realtà allungo la pausa pranzo di altri 10 minuti proprio in corrispondenza della soap!!!).

Grado di greenitudine di Simone: otto e mezzo
Grado di greenitudine di Valeria: sei e mezzo

Scheletro nell’armadio non-green di Simone: usare troppo la macchina invece che la bicicletta.
Scheletro nell’armadio non-green di Valeria: quando faccio lo shampoo fatico a chiudere l’acqua 😉

Gesti green di Simone: non buttare mai cose per terra, anzi raccogliere il più delle volte l’immondizia lasciata da altri. Spegnere sempre tutti gli interruttori e le spie di stand by.
Gesti green di Valeria: i dispositivi elettronici li utilizzo sempre con il risparmio di energia. Se il clima lo permette cammino all’aria aperta evitando di uscire con l’auto. Mi diverto a ideare cose con le mie mani e la mia creatività, in cucina dedico spesso del tempo alle confetture e alle salse –  con il prezioso aiuto di mamma e papà- e i prodotti sono super biologici perchè provengono dal nostro orto di campagna!

Campi in cui Simone potrebbe migliorare: raccolta differenziata (soprattutto nel piccolo comune dove vivo).
Campi in cui Valeria potrebbe migliorare: semplici comportamenti non bastano, bisogna cambiare anche la mentalità e iniziare a pensare green!

La peggior abitudine non green di tua sorella: potrebbe risparmiare più acqua e a volte consumare meno energia elettrica! 🙂
La peggior abitudine non green di tuo fratello: in realtà Simone è molto disciplinato. Ha soltanto decine di cose da ricaricare con l’energia e tutte le prese sono occupate da lui. Dovrei regalargli un bel caricatore a energia solare per i suoi dispositivi elettronici!

Simone che voto ti daresti? 8
Valeria che voto ti daresti? Eh almeno la sufficienza spero di meritarla 🙂 Anche se posso, anzi devo, migliorare sicuramente!

Grazie cari! La rubrica Interviste green torna venerdì prossimo.

Anna Simone

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...