Le capsule del caffè dove si buttano? Quelle Lavazza nell’organico

 

C’è una novità molto green e quindi molto figa: le capsule del caffè Lavazza A modo mio sono diventate compostabili, per questo motivo basta gettarle insieme ai rifiuti domestici della frazione umida.

LAVAZZA CAPSULE COMPOSTABILI

La particolarità è dovuta al materiale di cui sono fatte, una bioplastica, chiamata Mater-Bi, che non lascia traccia nell’ambiente perché attraverso il processo di compostaggio industriale – quello che subisce il resto della spazzatura organica che produciamo a casa – nel giro di qualche mese si trasforma in compost, che verrà poi utilizzato a fini agricoli, ad esempio per fertilizzare il terreno.

In sintesi, la capsula del caffè Lavazza non diventa più rifiuto dopo l’uso e mi pare una novità positiva per l’ambiente, considerando che tutti i giorni a livello mondiale se ne gettano milioni nella spazzatura.

Personalmente, sto provando le capsule compostabili e sono contenta della eco invenzione, tra l’altro, le miscele 100% Arabica cui sono abbinate sono certificate da Rainforest alliance, una ong internazionale che attesta la provenienza del caffè da piantagioni che rispettano standard di sostenibilità ambientale e sociale.

Vi segnalo, in ultimo, il concorso #1caffèperilpianeta per avere chance di vincere sia le capsule compostabili sia la macchina per il caffè Lavazza Minù, basta cliccare qui e rispondere in modo corretto alle domande sulla sostenibilità!

In alternativa, passate da me così prepariamo insieme il caffè con la mia Minù bianca regalatami da Lavazza, che colgo l’occasione per ringraziare 😉

Anna Simone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...