Un romanzo sull’ambiente: Macerie

Vi segnalo Macerie, un romanzo che tratta di temi legati all’ambiente.
L’autore, Claudio Piras Moreno, è partito dall’idea di un paese distrutto da una frana durante un’alluvione in cui viene trovato un ultimo misterioso superstite che inizia a raccontare storie sul paese e sui suoi abitanti. Lui sostiene di parlare con i fantasmi delle persone morte nella frana, ma in pochi gli credono, perché non tutto corrisponde a quanto gli altri sopravvissuti ricordano. Eppure, ognuno si sente in colpa per quanto avvenuto: chi per aver abbattuto una foresta, chi perché sente d’aver provocato la punizione di Dio con i suoi peccati, chi perché ha costruito dove non si doveva e così via.

macerie claudio piras moreno
Foto da Il gusto proibito dello zenzero

Allo stesso tempo un ingegnere ricostruisce il paese mettendolo in sicurezza, ripianta gli alberi affinché le loro radici legandosi trattengano la terra e tutti capiscono che se non vogliono che quanto successo si ripeta, devono d’ora innanzi rispettare la natura.

Qui un passaggio significativo del romanzo: “Quella notte piovve. Una pioggia lenta e delicata, dopo mesi di siccità, esattamente com’era avvenuto l’anno prima. Ma stavolta ogni goccia venne sorbita dalla terra che non si fece cogliere impreparata: non voleva più asservire il Nulla. Nelle strade e nei vicoli lastricati della nuova Antro, l’acqua scorreva con cantare tinnulo lungo il basto centrale, seguendo precise pendenze, e infilandosi in grate di marmo poste a intervalli regolari; ormai aveva fatto pace con quelle pietre, con quelle case, non cercava più di penetrare dai tetti o di salire dai pavimenti, tanto meno di entrare sfondando porte o finestre. La natura e l’uomo avevano deciso per un mutuo rispetto“.

Buona lettura,

Anna Simone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...