Giochi di delfini, la tristezza dei delfinari

Quanto sono teneri i delfini? Tanto, con quella forma buffa e la loro voglia di giocare. Sapete che sono animali dotati di un naturale localizzatore biologico, chiamato biosonar? Lo utilizzano per orientarsi in mare, comunicare, cacciare e per evidenziare a distanza l’esistenza di ostacoli; producono, infatti, ultrasuoni e percepiscono l’eco riflessa dagli ostacoli che trovano sul cammino.
dolphin-delfinoSono delle caratteristiche naturali ricche di fascino. Purtroppo, scompaiano nei delfinari dove non possono utilizzare il loro biosonar. Ma non è tutto. In questa sorta di prigioni d’acqua un delfino è costretto a muoversi in una vasca artificiale con un’aspettativa di vita pari alla metà degli anni di un delfino che vive in mare in libertà. Nei parchi marini o acquari raramente un delfino vive oltre i 20 anni, viceversa in mare può vivere fino a oltre 50 anni. Tra l’altro, sono numerosi i delfini che muoiono durante la cattura e il trasporto.

Gli acquari, gli zoo marini e i delfinari sono strutture con finalità di lucro che utilizzano i delfini per esibizioni che non hanno nulla di naturale, vengono indotte con pratiche di addestramento coercitivo, come la privazione di cibo e la segregazione.

Ad oggi, l’India ha proibito i parchi marini e/o delfinari sulla base del riconoscimento dei delfini come “persone non umane”. Già molti Paesi non hanno delfinari o ne hanno proibito l’apertura: Austria, Croazia, Cipro, Estonia, Irlanda, Lettonia, Lussemburgo, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia e Ungheria, ma anche Vietnam, Messico, Malesia, Cile e Costa Rica.

Non sarebbe male se anche in Italia si vietasse la “reclusione” degli animali marini.

Anna Simone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...