Scuola sostenibile: con concorso tra studenti per realizzarne una

Posted by

Si chiama Sustainable School il concorso che fino al 21 settembre vede in campo 150 studenti dell’Istituto Tecnico Statale Volta di Trieste per realizzare il migliore progetto di performance energetica, di riqualificazione tecnologica e/o edile dell’Istituto, sfruttando quando possibile anche le tipologie di interventi previste dal Conto Termico 2.0.

Al loro fianco i propri professori e uno staff di esperti Siram by Veolia, gruppo specializzato nello sviluppo di soluzioni tecnologiche per l’efficientamento energetico degli impianti, che aiuteranno i ragazzi delle classi quarte e quinte a trovare le soluzioni più adatte ed efficienti per progettare una scuola innovativa e a impatto zero.

I progetti realizzati da questi studenti, che hanno una formazione tecnica grazie alla tipologia di scuola che frequentano, dovranno presentare elementi innovativi e all’avanguardia da un punto di vista architettonico, impiantistico, tecnologico, strutturale, visto che si tratta di un edificio sostenibile che dovrà essere realizzato. L’altro obiettivo è dare la possibilità di mettere in pratica le competenze apprese durante il percorso scolastico, integrandole con le ore di formazione dedicate al progetto.
Una commissione formata dagli esperti di Siram by Veolia e dagli insegnanti valuterà i lavori delle 11 classi, mettendo in palio un bonus di 5mila euro per l’acquisto di materiali e strumenti dedicati alla classe, e progetti di “alternanza scuola lavoro in azienda” dedicati agli studenti più meritevoli delle classi vincitrici.

“Una sfida per i ragazzi e anche per il nostro Istituto – commenta Clementina Frescura, dirigente scolastica dell’Istituto Volta -, impegnato a creare tecnici di talento che possano portare nuove risorse e valore alla comunità. Oggi i ragazzi si cimentano per progettare una scuola migliore, la loro, perché si ricordino che le competenze che hanno acquisito siano sempre al servizio della comunità e per la costruzione di un futuro migliore. La sostenibilità è un valore fondamentale”.

In bocca al lupo ragazzi!
Anna Simone

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...