Gommage: prova il sapone di Hammam

Un rimedio naturale per esfoliare la pelle proviene dall’antica saggezza marocchina. Si chiama in vari modi: sapone nero, sapone di Hammam, sapone marocchino, e in Italia è facilmente reperibile in erboristeria o farmacia, in confezioni medie, piccole e grandi. Per il prezzo date uno sguardo in internet, dipende dalla marca che decidete di prendere 🙂

soap-paste

Gli ingredienti sono del tutto naturali: olive nere, sali minerali e oli essenziali.

Serve per esfoliare la pelle, quindi per liberarla dalle impurità, dalle tossine e dalle cellule morte, che la rendono di colore opaco. Si applica come un normale sapone gel: sotto la doccia, con la pelle umida, insaponatevi con il sapone nero (in realtà il colore è verde scuro, anche se viene detto nero!) e massaggiate fin quando si forma un leggera schiuma. Lasciate agire per 10/20 minuti e sciacquate utilizzando acqua tiepida e un guanto di crine. Quest’ultimo servirà per il peeling.

Personalmente durante queste attese non so mai cosa fare, ma i tempi dei rimedi naturali sono lunghi, si sa!

Il risultato immediato sarà una pelle esfoliata e liscia. Per finire il “lavoro” non resta che idratarla con olio (ad esempio olio di mandorle dolci) o crema biologica.

Fatemi sapere com’è andata!

Anna Simone

Forse potrebbe interessarti anche:

Pelle del viso sempre liscia, ecco cosa fare

Scrub naturale per avere la pelle liscia

Arriva la primavera, avete rigenerato la pelle

Anno nuovo, pelle nuova

2 pensieri su “Gommage: prova il sapone di Hammam

  1. Pingback: Pelle sempre giovane: cosa fare! «

  2. Pingback: Pelle del viso sempre liscia? Ecco cosa fare! |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...