Natale green, ecco come

Natale uguale consumismo all’ennesima potenza: non più, ci ha pensato la crisi economica a spazzare via questo infelice binomio! Ma oltre a consumare meno si può consumare meglio, ovvero orientare in chiave green le azioni personali che ruotano attorno al periodo natalizio. Come? Il Wwf ha stilato un dec-albero con dieci consigli pratici.

 ECO NATALE

Addobbi

1.  Scegliere un albero del posto oppure uno derivante da materiali riciclati

2. Le luminarie sono amesse, purchè siano a basso consumo

 Cenone

3. No a piatti, bicchieri e posate usa e getta in plastica, carta o mater-Bi, molto meglio i tradizionali vetro, acciaio e ceramica lavabili e riutilizzabili

4. Niente foi gras, caviale o aragoste

5. Più prodotti locali e di stagione, poca carne

 Vacanze

6. Scegli vacanze responsabili che aiutano la biodiversità (per spostarsi al posto dell’aereo super inquinante c’è treno!)

 Regali

7. Non regalare specie esotiche o prodotti derivati che alimentano il commercio illegale

8. Shopping, va fatto in bici o con mezzi pubblici, muniti di sporte riutilizzabili per evitare di trovarsi con decine di buste

9. Elettrodomestici e apparecchi tecnologici, solo se “efficienti”  dal punto di vista energetico

10. Regala prodotti biologici, del commercio equo e solidale, a basso impatto ambientale e sociale o adotta una specie a rischio.

 Anna Simone

Un pensiero su “Natale green, ecco come

  1. Pingback: Idee regalo green, cosa desidera EcoSpiragli per Natale! |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...