Il guaio del sapone antibatterico

Stiamo esagerando con la moda dei gel o dei saponi antibatterici. Il nostro corpo, in situazioni di normalità, è in grado di difendersi da solo, non c’è bisogno di diavolerie chimiche  per distruggere ogni tipo di batteri.

Qualche giorno fa in metro mi è capitata una disavventura che spero non si ripeta: uno stupidotto ha pensato di appiccicare la gomma da masticare usata a uno dei sostegni metallici che servono per tenersi in equilibrio quando si rimane in piedi. Beh la mia mano è andata a finire proprio lì, non si vedeva.

Mi sono sentita contaminata e avrei voluto immediatamente disinfettare le dita (però non avevo il gel, perchè non lo uso), ma poi mi son detta:”appena possibile mi lavo con il tradizionale sapone e sarà sufficiente. Non ho ferite aperte, non c’è nessun pericolo”. Detto, fatto.

I prodotti antibatterici, infatti, spazzano via i microbi, tuttavia contengono composti chimici che dopo un uso prolungato indeboliscono il sistema immunitario. Non lasciamoci condizionare dalla pubblicità su questo tipo di ritrovati, del tutto inutili se si è in salute.

Anna Simone

Forse potrebbe interessarti:

La differenza la fanno le saponette

Volevano avvelenarmi con il bagnoschiuma

Saponi vegetali e prosciutti di montagna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...