Come fare l’orto sul balcone

Per tutti c’è speranza: stanno germogliando le piantine seminate qualche giorno fa, quando ho avuto modo di partecipare all’incontro coworto. Una simpatica iniziativa in cui l’esperta green Marta Albè ha svelato i trucchi per coltivare vegetali in vaso… sulla scrivania dell’ufficio, sul balcone di casa, sul davanzale della finestra, insomma ogni spazio è adatto se arriva un po’ di luce solare diretta.

20130625_093032

Alla teoria è poi seguita la pratica, grazie al kit e alle sementi che Marta ha regalato a ciascuno dei presenti, desiderosi di improvvisarsi contadini, almeno per qualche ora 🙂 Così sul mio balcone stanno spuntando le prime piantine: zucchine, sicuro, poi per le altre non saprei… ho dimenticato il tipo di semi scelti!

La cosa importante è che tutti possono cimentarsi! Basta acquistare del terriccio di qualità (conviene prendere un tipo che sia certificato), delle sementi da piantare (anche in contenitori riciclati come quelli dello yogurt), esporle alla luce del sole (non quella diretta, almeno nei primi giorni), innaffiare con la giusta dose di acqua, e quando le piantine diventano medio-grandi trapiantarle in dei vasi più grandi. Solo sole, acqua e pazienza per poi gustare i prodotti del proprio orto in vaso!

Anna Simone

Un pensiero su “Come fare l’orto sul balcone

  1. Pingback: Orto sulle persiane, accade in città! |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...